giovedì 13 dicembre 2012

Creative Café - Keep Calm and Knit

Vi presento Keep Calm and Knit di Giulia Bertelli, gioielli e accessori di lana






Parlaci di te

Vediamo un po', dietro Keep Calm and Knit ci sono io che invento, fantastico, provo, sbaglio, uncinetto, cucio, fotografo e racconto. Ho 28 anni e mi sono buttata in questa avventura da poco. Ho studiato teatro classico al D.A.M.S. di Torino, poi per qualche anno mi sono lasciata prendere anima e corpo dal mio amore per i libri e ho frequentato Lettere. Non ho mai seguito corsi o altro che si occupassero di maglia, uncinetti o tagli e cuci. Ho sempre giocato un po' con la mia manualità, ma senza mai trovare davvero qualcosa che mi piacesse fare fino in fondo. Poi un giorno mi sono decisa a imparare ad usare i ferri lasciatemi dalle due nonne e così sono entrata nel mondo di YouTube e con calma e con un video dopo l'altro ho imparato. Ma il grande amore, quello della vita, è arrivato quando ho deciso di comprare il primo ferro per uncinetto: è stato amore a prima vista, quando ho capito le basi nessuno più è riuscito a fermarmi ed ora eccomi qui.





Puoi descriverci i tuoi lavori? A cosa ti ispiri?

Spesso mi viene in mente un oggetto da creare quando sto facendo tutt'altro, tipo addormentarmi, è forse il momento in cui ho avuto più idee. Di solito i miei lavori vanno da accessori come collane e orecchini, oppure cose fondamentali per combattere il freddo (colli, sciarpe, guanti, berrette); ma anche gli animali, soprattutto quelli marini, mi piacciono un sacco. Tra di loro la mia preferita è una medusina grigia di cotone con tanti tanti fili a farne i tentacoli.
Capita che io abbia voglia di fare qualcosa per me, poi però mi sembra tanto carino che non riesco a tenerlo solo per me e allora o lo rifaccio, magari in altri colori, oppure io rimango senza.
Quello che cerco di mettere sempre nelle cose che creo, per quanto oggetti già esistenti, è quel qualcosa di diverso. Non faccio quasi mai lo stesso prodotto due volte, mi piace che le mie cose restino sempre uniche, così che il lavoro dell'handmade abbia ancora più significato.




Cosa significa per te creare un prodotto handmade?

Ecco, per me fare cose handmade è creare un prodotto che sia unico (anche perchè per quanto si ricrei la stessa cosa, non sarà mai identica alla precedente). E' mettere tutta la cura possibile nel creare qualcosa con le proprie mani. Curare l'oggetto dall'inizio alla fine vuol dire produrre qualcosa di speciale.


Ci puoi dire 3 motivi per comprare handmade?


Comprare handmade vuol dire avere un prodotto unico, speciale, curato nei minimi dettagli e, secondo me, con un valore aggiunto rispetto ad un regalo prodotto in serie quasi illimitata.
Spesso si ha la possibilità di avere un contatto diretto con chi crea, conoscerne la storia, magari sentire un racconto divertente legato alla creazione di un oggetto particolare. In più, si ha la possibilità di avere un prodotto personalizzato. Quante volte capita di entrare in un negozio, vedere ad esempio una maglia che ci piace, ma non c'è nessun colore che ci vada bene? Con l'handmade si hanno molte più possibilità di avere quello che si desidera.




 
Che materiali preferisci per le tue creazioni?


Su tutte vince la lana e appena dopo arriva il cotone.


Progetti per il futuro?


Fare pace con le macchine da cucire delle nonne, pensare di più a degli accessori per uomini, in fondo anche loro si devono vestire bene e soprattutto pensare in grande e non avere paura di provare.




 
Dove possiamo acquistare le tue creazioni?

I prodotti di Keep Calm and Knit li potete trovare su:


Link